BFC

BFC

venerdì 27 ottobre 2017

Le pagelle di Bologna - Lazio

Mirante 5: mal posizionato sul primo gol, uscita improponibile sul secondo, basterebbe ma ha l'attenuante di una difesa inutile davanti, poi qualche parata la regala.
Krafth 4: riesce a fare male tutto, dal posizionamento al contrasto, dal passaggio al cross, anche il suo portiere non ha fiducia in lui
Helander 5,5: tra i meno peggio della difesa, anche se si fa sempre anticipare sulle palle alte da gente alta la metà di lui
De Maio 5: nel primo tempo non ne prende una, poi piano piano recupera ma prestazione comunque negativa
Masina 5: manca troppo spesso la copertura, regala un rigore del tutto evitabile
Donsah 5: forse fuori condizione, ma partita del tutto dimenticabile
Crisetig 5,5: non grossi errori, ma per essere un regista troppo timido
Pulgar 6: tra i più lucidi, anche nel primo tempo
Krejci 5,5: alla prima da titolare alterna qualche buona cosa a buchi, deve trovare il ritmo
Verdi 5,5: inutilizzato nel primo tempo, nel secondo cerca di farsi vedere, ma lontano dalle sue prestazioni ottimali
Destro 5,5: corre e rincorre, ma dovendo essere il riferimento in attacco non fa mai il suo

Nagy 6: esordio e prestazione discreta, da un suo cross nasce il gol
Falletti 5,5: vuole fare troppo
Okwonko 6: pochi minuti ma riesce a farsi notare


Donadoni 5,5: gli mancano gli uomini migliori e ributta in mischia i panchinari, non riesca ancora a dare la giusta carica a inizio gara, almeno riesce a farlo nell'intervallo

Migliore in campo: Pulgar
Peggiore in campo: Krafth

Voto squadra: 5

Nessun commento:

Posta un commento