BFC

BFC

martedì 10 aprile 2018

CROTONE - BOLOGNA 1 - 0

Dopo i due pareggi con le romane ci si era illusi che i rossoblu potessero fare un finale di campionato di livello superiore a quello visto finora, invece ancora una volta la squadra ha deluso. Contro un Crotone all'ultima spiaggia, il Bologna ha passeggiato senza dimostrare alcuna voglia o spunto, lasciando giocare gli avversari. Inguardabili gli estenuanti passaggi tra i due centrali e il coseguente lancio della palla nel vuoto, quando nessun compagno cerca di liberarsi dalla marcatura.
Il gol arriva da errori individuali impensabili in campionati di alto professionismo (il portire se decide di uscire deve uscire a costo di sbagliare, non può tornare indietro; sulle capacità difensive di De Maio abbiamo più volte espresso dubbi).
Una nuova sconfitta ma soprattuto una prestazione deludente; la classifca non è a rischio ma ci si deve aspettare una determinazione diversa.

PAGELLE

Mirante 5: due buone parate ma mette del suo sul gol innescando una papera a tre.
Torosidis 5: distratto e poco preciso, entra nel pastrocchio del gol
De Maio 4,5: manca la marcatura sul gol, ma prima e dopo non fa meglio
Helander 5,5: tra i meno peggio anche se fatica non poco
Masina 5,5: pensa più a offendere (tra i pochi pericoli alla porta avversaria il suo colpo di testa)
Donsah 5: sbaglia quasi tutto
Pulgar 5,5: meno propositivo di altre gare, dovrebbe dimostrare più personalità
Poli 5,5: corre ma sembra meno lucido del solito
Di Francesco 5: perso nella fascia, non trova spunto
Verdi 5,5: pericoloso da palla piazzata e nulla altro
Palacio 5: naufraga con la squadra

Dzemaili 5,5: parte bene ma sparisce quasi subito
Falletti 5:
del tutto inutile
Avenatti 5:
dovrebbe alzare la squadra, ma non tocca mai palla
 

Donadoni 5: squadra senza gioco e senza grinta, cambi errati e tardivi

Migliore in campo: Pulgar
Peggiore in campo: De Maio

Voto squadra: 5

Nessun commento:

Posta un commento